Le parole generano emozioni

Nel mondo del coaching e della comunicazione con i clienti, spesso ci dimentichiamo dell’importanza fondamentale delle parole e delle storie che condividiamo. Una recente riflessione del collega Max Bustreo sul public speaking mi ha fatto riflettere su un’antica pratica dei drammaturghi greci: evitare la rappresentazione diretta di scene violente sul palco, scegliendo invece di farle raccontare dai personaggi.

La Comprensione Antica dell’Influenza delle Storie

Questo approccio, radicato nella cultura antica, nascondeva una profonda comprensione del potere dell’immaginazione e dell’empatia umana. Gli antichi sapevano che il cervello umano non distingue tra realtà e finzione: il racconto di un evento può evocare emozioni tanto potenti quanto l’evento stesso.

Applicazioni nella Comunicazione Moderna

Questa saggezza antica è incredibilmente rilevante nella nostra comunicazione di oggi, specialmente nel rapporto con i clienti. Ogni interazione diventa l’occasione per costruire una storia condivisa, dove il modo in cui raccontiamo e presentiamo le informazioni può avere un impatto emotivo significativo.

Pratiche per un’Interazione Efficace con i Clienti

  1. Ascoltare Prima di Parlare: l’ascolto attivo dei bisogni e delle aspettative del cliente è fondamentale. Questo non solo mostra rispetto, ma ci permette anche di comprendere veramente cosa sta cercando o di cosa ha bisogno il cliente.
  2. Fare Domande Aperte: le domande aperte invitano il cliente a esprimersi liberamente, fornendoci insight preziosi e guidando la conversazione in direzioni che potrebbero non essere state considerate inizialmente.
  3. Narrativa Visiva e Empatica: utilizzare storie ed esempi che risuonano personalmente con il cliente crea un collegamento emotivo, rendendo la comunicazione più efficace e memorabile.
  4. Riflessione e Adattamento: ogni cliente è unico e richiede un approccio personalizzato. Essere flessibili e adattabili nel nostro modo di comunicare è essenziale per soddisfare efficacemente le loro esigenze.

Costruire Relazioni Autentiche e Durature

La nostra comunicazione con i clienti non dovrebbe essere un monologo preconfezionato, ma un dialogo aperto e una collaborazione. Utilizzando il potere delle parole e delle storie in modo consapevole ed empatico, possiamo costruire relazioni autentiche, rispettose e durature. Ricordiamoci sempre del potere che le nostre parole hanno nel creare la realtà percepita dai nostri clienti e usiamole con la responsabilità che questo potere implica.


Sono un coach e un formatore, posso aiutarti nello sviluppo delle soft skill, nella vendita e nel marketing. I miei percorsi sono sia individuali che di team. Contattami per saperne di più: antonio@sanna.coach

Antonio Sanna

Coach | Formatore


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *